CRS start

.

Con l’articolo CRS start, forniamo il comando per eseguire lo start completo del CRS con tutte le relative risorse.

Nel caso in cui il nodo del RAC, ha subito un attività di manutenzione o un cambio di qualche componente HW, ed è stato precedentemente chiuso il CRS e disabilito lo start automatico, una volta che il nodo è di nuovo dispobile, dovremo prima riabilitare lo start automatico e successivamente eseguire lo start.

Questo permetterà lo start di tutte le risorse, a partire dai DiskGroup, poi seguirà ASM, gli SCAN vip ossia gli IP Virtuali che permettono la connessione su più nodi, l’istanza MGMTDB la quale viene utilizzata da Oracle come repository per gestire il RAC.

Il comando per eseguire lo start del CRS da eseguire con l’utente root è:

crsctl start crs

Una volta che il comando lanciato ha restituito il prompt dei comandi, controlleremo se tutte le risorse sono tornate correttamente Up e Running con il comando:

crsctl status res -t

Se tutte le risorse sono tornate correttamente online, l’attività può ritenersi conlcusa.

Per visionare le mie guide sui Comandi CRS clicca qui!
A questo LINK, invece, troverai le query SQL

Resta aggiornato sulle nostre attività entrando a far parte della nostra community:
Facebook
Youtube
Linkedin

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial