Query JOB Oracle status

.

Con l’articolo Query JOB Oracle status, forniamo uno statement per individuare informazioni sui JOB schedulati nel database.

Il JOB è una schedulazione di un procedura, di un package PL/SQL o di una semplice istruzione che viene programmata per partire in un determinato giorno e orario in cui vogliamo eseguire il software.

Quindi, se vogliamo far partire un istruzione in un determinato momento dobbiamo programmare un JOB nello scheduler Oracle.

Una volta che il JOB è programmato lui partirà ogni volta che viene richiesto.

Nel caso in cui il JOB dovesse fallire, viene rieseguito in maniera automatica di default per 16 volte, fino ad arrivare allo stato di BROKEN ossia che viene interrotta la schedulazione per via dei troppi fallimenti.

Quindi per verificare lo stato di un JOB, forniamo la query in fondo alla pagina.

Selezioniamo il numero del JOB, l’utente con cui è stato schedulato e l’utente proprietario.

Inoltre selezioniamo la data e l’orario dell’ultima e della prossima esecuzione.

Infine selezioniamo il numero di fallimenti, lo stato di BROKEN e il codice o la procedura schedulata.

Quindi recuperiamo le informazioni alla vista DBA_JOBS
e i filtriamo i record per numero di JOB.

Query JOB Oracle status:

set lines 200 pages 999
col log_user format a15
col priv_user format a15
col schema_user format a15
col last_run format a15
col next_run format a15
col what format a60
col fails format 999
select job
, log_user
, priv_user
, schema_user
, to_char(last_date, 'hh24:mi dd/mm/yy') last_run
, to_char(next_date, 'hh24:mi dd/mm/yy') next_run
, failures fails
, broken
, substr(what, 1, 60) what
from dba_jobs
where job=&job
order by 4;

Per visionare le mie guide sui Comandi CRS clicca qui!
A questo LINK, invece, troverai le query SQL.

Resta aggiornato sulle nostre attività entrando a far parte della nostra community:
Facebook
Youtube
Linkedin

Per qualsiasi dubbio non esitate a commentare l’articolo.

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial