Query EXTENT TABLE Oracle

Con l’articolo Query EXTENT TABLE Oracle, forniamo una query dinamica per gestire gli EXTENT degli oggetti Oracle.
Inoltre se un oggetto non ha la possibilità di estendersi, andremo a verificare se aumentare il numero di EXTENT.

La più piccola unità di misura all’interno del database è il block size che varia dai 2k a 16k, il default è 8k. La dimensione di un EXTENT viene interpretato da Oracle come un numero di block size e da questo viene determinata la dimensione dell’EXTENT.

Quindi abbiamo la possibilità di gestire la dimensione dell’EXTENT.

Alcune volte però può capitare che la tabella non riesce ad estendersi perchè ha saturato il numero massimo di EXTENT che può raggiungere, segnalato dal database Oracle nell’alert log con il seguente messaggio d’errore:

ORA-01631: max # extents (404) reached in table USTEST.TAB_PROVA

In questi casi possiamo eseguire la seguente query per identificare il numero massimo e successivamente popolare il campo MAX_EXTENS sul comando che verrà restituito del seguente statement.

Query EXTENT TABLE Oracle per aumentare il numero di extent:

set lines 300
select 'alter '||SEGMENT_TYPE||' '||OWNER||'.'||SEGMENT_NAME||' storage ( maxextents &MAX_EXTENTS);'
from dba_segments
where SEGMENT_NAME = '&NOME_SEG';

Per visionare le mie guide sui Comandi CRS clicca qui!
A questo LINK, invece, troverai le query SQL

Resta aggiornato sulle nostre attività entrando a far parte della nostra community:
Facebook
Youtube
Linkedin

Query oggetti Oracle con pochi EXTENT

Con l’articolo Query oggetti Oracle con pochi EXTENT, forniamo una query con cui visualizzare le informazioni relative agli oggetti con meno di 100 EXTENT.

Come spiegato nell’articolo Query EXTENT TABLE Oracle, gli EXTENT di una tabella ho un numero ben definito. Una volta che questo limite viene raggiunto, sull’alert log del database viene generato il seguente messaggio d’errore:

ORA-01631: max # extents (404) reached in table USTEST.TAB_PROVA

Per verificare se effettivamente sono presenti oggetti con carenza di EXTENT forniamo una query che fa al caso.

I campi che sono selezionati sono:

OWNER – Proprietario dell’oggetto Oracle.
SEGMENT_NAME – Nome dell’oggetto Oracle.
SEGMENT_TYPE – Tipo di oggetto Oracle.
BYTES – Dimensione dell’oggetto Oracle trasformato in MB.
NEXT_EXTENT – Dimenisione del extent di un oggetto.
EXTENTS – Numero di extent che ha raggiunto l’oggetto.
MAX_EXTENTS – Numero massimo di extent che può raggiungere un oggetto.


Le informazioni selezionate sono estrapolate
dalla vista DBA_SEGMENTS
e nella where condition,
calcoliamo gli extent rimasti,
sottraendo dal massimo numero di extent,
il numero attuale.

Le informazioni selezionate sono estrapolate
dalla vista DBA_SEGMENTS
e nella where condition,
calcoliamo gli extent rimasti,
sottraendo dal massimo numero di extent,
il numero attuale.


Infine, una volta recuperati gli extent rimasti disponibile,
inseriamo come operatore < di 100.

Query oggetti Oracle con pochi EXTENT

set lines 200
col OWNER for a12
col SEGMENT_NAME for a32
col SEGMENT_TYPE for a16
select owner
, segment_name
, segment_type
, BYTES/1024/1024 MB_ATT
, NEXT_EXTENT/1024/1024 MB_NEXT
, extents
, max_extents
from dba_segments
where owner not in ('SYS','SYSTEM')
and (max_extents - extents) < 100
order by 2
/

Per visionare le mie guide sui Comandi CRS clicca qui!
A questo LINK, invece, troverai le query SQL

Resta aggiornato sulle nostre attività entrando a far parte della nostra community:
Facebook
Youtube
Linkedin

Query EXTENT Oracle numero e dimensione


Con l’articolo Query EXTENT Oracle, abbiamo la possibilità di visualizzare molte informazioni utili per la gestione degli extent di una tabella.

Le informazioni recuperate riguardano la dimensione della tabella, la dimensione degli extent, il numero attuale degli extent e il numero massimo che possono raggiungere gli EXTENT.

Come spiegato nell’articolo Query EXTENT TABLE Oracle, il numero di EXTENT ha un numero massimo che può raggiungere e questo è gestibile attraverso la dimensione dell’EXTENT e al numero massimo di EXTENT che può raggiungere la TABELLA Oracle.

Queste informazioni sono verificabili con la query fornita nel seguente articolo.

I campi che sono selezionati sono:

OWNER – Proprietario dell’oggetto Oracle.
SEGMENT_NAME – Nome dell’oggetto Oracle.
SEGMENT_TYPE – Tipo di oggetto Oracle.
BYTES – Dimensione dell’oggetto Oracle trasformato in MB.
NEXT_EXTENT – Dimenisione del extent di un oggetto.
EXTENTS – Numero di extent che ha raggiunto l’oggetto.
MAX_EXTENTS – Numero massimo di extent che può raggiungere un oggetto.


Le informazioni selezionate sono estrapolate dalla vista DBA_SEGMENTS e
sono filtrate per nome dell’oggetto.

Numero e dimensione di extent di un oggetto:

set lines 200
col OWNER for a12
col SEGMENT_NAME for a32
col SEGMENT_TYPE for a16
select owner
, segment_name
, segment_type
, BYTES/1024/1024 MB_ATT
, NEXT_EXTENT/1024/1024 MB_NEXT
, extents
, max_extents
from dba_segments
where segment_name='&Object_name'
order by 2;

Per visionare le mie guide sui Comandi CRS clicca qui!
A questo LINK, invece, troverai le query SQL

Resta aggiornato sulle nostre attività entrando a far parte della nostra community:
Facebook
Youtube
Linkedin

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial