Query dinamica per la creazione del comando di compilazione OGGETTI INVALIDI

Con l’articolo Query dinamica per la creazione del comando di compilazione OGGETTI INVALIDI, abbiamo la possibilità di individuare gli oggetti invalidi e di eseguire la compilazione. Infine, se sono presenti oggetti invalidi, eseguiremo il file di spool nome_sql.sql set echo off set head off set feed off set ver off set pages 99 spool nome_sql.sql … Leggi tuttoQuery dinamica per la creazione del comando di compilazione OGGETTI INVALIDI

Query per identificare gli oggetti invalidi

Con l’articolo Query per identificare gli oggetti INVALIDI, possiamo individuare velocemente l’utente proprietario, il tipo eil nome dell’oggetto degli oggetti invalidi. Questo avviene attraverso la selezione dei campi: OWNER – Proprietario dell’oggettoOBJECT_TYPE – Tipologia di oggettoOBJECT_NAME – Nome dell’oggettoSTATUS – Stato dell’oggetto se VALID o INVALID Inoltre le informazioni sono recuperate dalla tabella DBA_OBJECTS e … Leggi tuttoQuery per identificare gli oggetti invalidi

Query per identificare i 10 oggetti più grandi del database Oracle

Con l’articolo Query per identificare i 10 oggetti più grandi del database Oracle,possiamo individuare velocemente gli oggetti che occupano più spazio. I campi selezionati sono: TABLESPACE_NAME – Nome del tablespaceOWNER – Proprietario dell’oggettoSEGMENT_NAME – Nome del segmentoSEGMENT_TYPE – Tipo del segmentoPARTITION_NAME – Nome della partizioneBYTES – Dimesione del segmento trasformato in MB Le informazioni sono … Leggi tuttoQuery per identificare i 10 oggetti più grandi del database Oracle

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial
Facebook
Facebook
Twitter
YouTube
LinkedIn